Sanità delle sementi e identità varietale


Il saper fare come garanzia di qualità nell’attività agricola e come volano dell’autonomia aziendale


Nell’ambito delle attività di animazione della Rete di Conservazione e Sicurezza (art. 69, L.R. 12/2015) 3A-PTA, in collaborazione con la Ditta Sementiera Arcoiris di Modena (Progetto Liveseed: ambito di-vulgazione/formazione), organizza un incontro orientato alla formazione e informazione delle aziende agricole sul tema della sanità delle sementi e della identità varietale.

È sempre maggiore la necessità, per tutte le Aziende che autoriproducono i propri semi, di acquisire competenze e tecniche volte alla corretta gestione delle varietà sia sotto il profilo della identità varie-tale sia sotto il profilo degli aspetti di sanità delle sementi. Questo al fine di accrescere una maggiore autonomia aziendale, fondandola su solide conoscenze scientifiche.

L’incontro intende promuovere la diffusione di tali competenze grazie alla presentazione di studi e ricerche del mondo scientifico, ma anche tramite lo scambio e la condivisione di esperienze pratiche elaborate in ambito aziendale da quanti si sono trovati ad affrontare in proprio questi delicati aspetti.
Il Programma prevede infatti sessioni teoriche da parte di esperti del settore accanto a momenti pra-tici dove gli stessi agricoltori potranno discutere e verificare la validità dei sistemi adottati in Azienda.

Tenuta Villa Fassia
Santa Maria Maddalena, 46 - Gubbio
Venerdì 23 febbraio 2018

Servizio di Salvaguardia della Biodiversità regionale di interesse agrario

Misura 10.2.1, P.S.R. 2014-2020

Seminario
Sanità delle sementi e identità varietale
Il saper fare come garanzia di qualità nell’attività agricola e come volano dell’autonomia aziendale


Segreteria organizzativa: 075-895.72.30, ricerca@parco3a.org


Scarica le presentazioni:

Bettina Bussi, Rete Semi Rurali, Problematiche legate al mantenimento della identità varietale in un sistema di autoriproduzione aziendale delle sementi di cereali


 
Bruno Campion, CREA-GB Montanaso Lombardo (LO), Produzione di seme in biologico: alcuni aspetti di botanica e genetica ed esempio di un progetto per il ri-sanamento da virus (Fagiolo di Lamon).


 
Luca Riccioni, CREA-DC Roma, Concia delle sementi biologiche: novità e prospettive.


Donato Silveri, Consorzio della Solina d'Abruzzo.



Scarica il programma:

 Programma