Seminario “Il valore della Biodiversità nella Zootecnia umbra”


Agriumbria, Sabato 30 marzo 2019.


Durante Il seminario, promosso da 3A-Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria in collaborazione con il DSA3 dell’Università degli studi di Perugia, è stato affrontato il tema del Valore della Biodiversità Zootecnica per la sostenibilità sociale ed economica delle comunità locali e dei territori della Regione.


I diversi relatori hanno dato conto dello stato attuale degli studi e delle ricerche sul tema in ambito regionale, delle prospettive di recupero di nuove razze, nonché dei possibili scenari legati alla reintroduzione di alcune di queste popolazioni attualmente a forte rischio di estinzione.



Importante è il lavoro di valorizzazione dei prodotti derivati dall’allevamento di razze zootecniche a forte rischio di erosione genetica. Si è cercato infatti di illustrare l’importanza della biodiversità regionale d’interesse zootecnico in un piano di conservazione e gestione mirato alla tipicizzazione dei prodotti, attribuendogli un “marchio di unicità” in una regione dalle alte potenzialità produttive soprattutto in termini di qualità.



L’individuazione di nuove popolazioni o razze di animali da poter iscrivere al Registro Regionale delle risorse genetiche autoctone offre l’opportunità di sviluppare idee imprenditoriali volte ad arricchire l’offerta agroalimentare della Regione Umbria soprattutto nelle aree marginali.


Durante il convegno è stato inoltre presentato il nuovo volume della Collana “I Quaderni della Biodiversità” dal titolo “Capra Facciuta della Valnerina, racconto di una popolazione caprina dimenticata” dedicato a questa peculiare razza (scaricabile in formato pdf nella pagina Pubblicazioni del portale).


 


Download delle relazioni del Seminario


 
Il Registro Regionale e l’Anagrafe Nazionale della Biodiversità di interesse agricolo e alimentare - Luciano Concezzi, 3A-PTA

 La tutela e la conservazione delle razze a rischio di erosione genetica: Pecora Sopravissana, Pecora Appenninica, Cavallo TPR, Capra Facciuta della Valnerina - Francesca Maria Sarti, Samira Giovannini, DSA3 Università di Perugia

 Diffusione e valorizzazione delle razze avicole iscritte al Registro regionale: Livorno bianca e Ancona - Alice Cartoni Mancinelli, DSA3 Università di Perugia


 Programma del convegno