Biodiversità in Umbria: dalla tutela alla produzione, dalla produzione al consumo


14.00 – Registrazione partecipanti

14.15 – Presentazione del Parco dell’Energia Rinnovabile. Alessandro Ronca

14.30 - Legge Regionale 25/2001 “Tutela delle risorse genetiche autoctone di interesse agrario”. Le novità e le potenzialità di sviluppo locali. Seminario tecnico.
Livia Polegri e Luciano Concezzi (3A - Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria)

15.15 – Il recupero e la valorizzazione delle risorse genetiche autoctone come sostegno alle aziende agricole e promozione dello sviluppo dei territori. Il caso dei vitigni e degli olivi autoctoni dell’Amerino, della Fava cottòra e delle varietà locali di melo della Regione Umbria. Alberto Palliotti (Università di Perugia), Saverio Pandolfi, Roberto Mariotti e Luciana Baldoni (IBBR – CNR Perugia), Maria Chiara Flugy-Papè (PeR), Mauro Gramaccia (3A - Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria).

16.30 - Degustazione dei prodotti ottenuti dalle varietà autoctone del territorio Amerino (vini, oli, Fava cottòra) e delle varietà locali di melo.

17.30 – Le varietà locali: un’opportunità per aziende e consumatori. Il ruolo delle forme alternative di vendita: dai Farmers’ market ai Gruppi di acquisto. Momento di incontro tra chi produce e chi vende. 3A - PTA, coordinatori e consumatori di gruppi d’acquisto.

18.00 – Conclusioni.


Scarica il programma:

 Biodiversità in Umbria: dalla tutela alla produzione, dalla produzione al consumo