Mela Oleosa


Descrizione

Varietà locale introdotta nel Comune di Guardea (TR) dalle Marche nell’immediato secondo dopoguerra. Presente con un solo esemplare noto.

Frutti medio piccoli di forma sferoidale/globosa che maturano ad ottobre e dotati di una notevole capacità di conservazione post raccolta di molti mesi.

N° iscrizione: 57

Inserita il: 3 dicembre 2018


Famiglia:
 Rosaceae Juss.


Genere:
Malus Miller

Specie: M. domestica Borkh

Nome comune della varietà: Melo Oloesa


Significato del nome comune della varietà:
Legato alla caratteristica dei frutti di presentare una porzione vitrescente del frutto, che interessa buccia e polpa, che rassomiglia ad un macchia d’olio.


Denominazioni errate o cadute in disuso:
 nessuno


Rischio di erosione:
 Elevato

Area tradizionale di diffusione: Comune di Guardea (TR).


Luogo di conservazione ex situ
Banca del germoplasma in vitro e Campo collezione presso 3A-PTA a Todi (PG).



Allegato:

Scheda completa